Le disposizioni inerenti alla sicurezza ed ai relativi rischi di interferenza sono descritti nel Regolamento di Mercato e nei singoli contratti di concessione o d’affitto.
In questa sezione il consorzio pubblica periodicamente  documenti e informative in merito ai rischi potenziali legati ad ogni attività che si svolge all’interno dell’area mercatale. Di seguiti sono riportate le norme di sicurezza e comportamento in Mercato:

  1. In tutta l’area mercatale tutti i veicoli devono procedere a passo d’uomo; la circolazione dei veicoli e delle persone è regolata da apposita segnaletica orizzontale e verticale; è vietato al conducente di mezzi di trazione elettrici (es. transpallet) trasportare passeggeri; ogni mezzo e attrezzatura deve essere a norma di legge ed utilizzato secondo il proprio manuale d’uso;
  2. Le corsie di percorrenza e le strade devono essere tenute sgombre da mezzi e cose; è assolutamente vietato ingombrare con merce, attrezzature per la movimentazione ed altro gli spazi in prossimità di manichette antincendio ed estintori, nonché porte di accesso alle cabine elettriche;
  3. Il parcheggio degli automezzi può avvenire esclusivamente negli spazi previsti;
  4. I pedoni devono prestare massima attenzione ai veicoli in movimento nelle zone attigue a quelle a loro riservate. Si invitano altresì gli stessi a prestare la massima attenzione alla possibilità di scivolamento, dovuta alla possibile presenza accidentale sulla pavimentazione di residui organici, prima che questi vengano rimossi dall’apposito servizio di pulizia nelle aree comuni, o dal personale delle ditte concessionarie per le aree di propria competenza;
  5. E' vietato convogliare e abbandonare nel Mercato rifiuti di qualsiasi genere;
  6. Tutti gli operatori devono raccogliere separatamente reggette, reti ed angolari, evitando di abbandonare detto materiale al suolo;
  7. Tutto il personale operante in mercato deve essere munito di apposito tesserino di riconoscimento rilasciato dalla Direzione del Consorzio Brescia Mercati S.p.A. L’utilizzo del medesimo implica l’accettazione del Regolamento di Mercato e dei connessi ordini di servizio;
  8. E' vietato il riutilizzo di imballaggi recanti marchi non corrispondenti alla ditta condizionatrice. Gli imballaggi riutilizzati devono essere integri, puliti, asciutti e standardizzati secondo le norme vigenti;
  9. In caso di incendio all’interno degli ambienti dati in concessione, in prima battuta dovranno intervenire direttamente gli addetti della squadra emergenza degli stessi , debitamente formati secondo quanto previsto dalla normativa vigente;
  10. Qualora qualcuno riscontri situazioni di emergenza nelle parti comuni del Mercato, dovrà rivolgersi immediatamente alla Direzione del Consorzio, che provvederà o direttamente con il proprio personale o chiedendo soccorsi esterni. 
In orario di chiusura degli uffici direzionali dovranno essere informati i custodi che chiameranno immediatamente i soccorsi esterni, informando telefonicamente il Direttore o in subordine il vice- direttore, il Presidente o il vice-Presidente della Società.

Per quanto non previsto nella presente informativa si rimanda alle norme del Regolamento di Mercato ed alle leggi vigenti.