fbpx

Di seguito riportiamo quando previsto dal Comune di Brescia per l'utilizzo delle mascherine all'aperto, comprese le aree dell'ortomercato (estratto dal sito del Comune di Brescia)

Obbligatorio l'utilizzo della mascherina all'aperto

Da sabato 4 dicembre 2021 a giovedì 6 gennaio 2022, tutti i giorni dalle 7 alle 24, sarà obObbligatorio indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie (mascherine) anche all'aperto e nelle situazioni in cui è possibile mantenere il distanziamento interpersonale e dove non si configurino assembramenti di persone.
Lo dispone l'apposita ordinanza firmata dal Sindaco della città, Emilio Del Bono, il cui mancato rispetto, salvo che il fatto non costituisca più grave reato, sarà punito con una sanzione amministrativa da 400 a 3.000 euro.
[...]
L'obbligo sarà in vigore, nello stesso periodo, da sabato 4 dicembre a sabato 6 gennaio, nei mercati rionali cittadini e nelle strade di servizio dell'Ortomercato di via Orzinuovi.
Il provvedimento prevede, in tutti i luoghi e le vie sopra indicati, l'estensione dell'obbligo, ​dalle 24 di venerdì 31 dicembre 2021 alle 2 di sabato 1 gennaio 2022.​

In allegato copia dell'ordinanza del Comune di Brescia e del Direttore del Mercato

 

 
 

#dallortoalmenu

L’ortomercato di Brescia offre un abbonamento di ingresso gratuito al mercato a tutte le imprese della ristorazione a partire da mercoledì 12 maggio per sostenere la ripresa del settore.

L’iniziativa, denominata #dallortoalmenu, è aperta all’intero comparto Ho.Re.Ca, che raccoglie tra le sue fila bar, ristoranti, pizzerie, tavole calde, b&b, hotel e catering.

Per beneficiare del carnet #dallortoalmenu, gli operatori interessati potranno rivolgersi presso gli uffici della Direzione in mercato, dal lunedì al venerdì dalle ore 6.00 alle ore 11.00 presentando documento di identità e sottoscrivendo apposita modulistica fornita in loco o scaricabile qui sotto.

 

In allegato gli auguri del Presidente Antonio Massoletti

Il mercato è regolarmente aperto a tutte le categorie di utenti:
privatiprofessionisti e fornitori merce.

L'accesso è consentito dopo misurazione della temperatura; all'interno del mercato è obbligatorio l'uso costante della mascherina (Ordinanza del Direttore, Prot. n°20375 del 14.5.2020).

Per evitare assembramenti, il sabato l'ingresso ai privati è contingentato ed è permessa la presenza contemporanea di un numero ristretto di acquirenti in funzione delle ditte aperte.
Per tutto il resto valgono le disposizioni di legge emanate da Governo, Ministero della Salute e dalla Regione Lombardia ed attualmente in vigore.

Consulta regolarmente questa pagina per conoscere tutti gli aggiornamenti.

Informiamo la nostra gentile clientela che l’Ortomercato dal 4 luglio riapre regolarmente il sabato mattina sia ai clienti privati che a quelli all'ingrosso!
L’accesso sarà contingentato in funzione delle attività aperte alla vendita. Sarà attivo un solo accesso pedonale posto nella zona centrale del Mercato e un varco carraio.
Le modalità di acquisto di ortofrutta, a collo, rimangono le stesse in vigore prima dell’emergenza sanitaria. Rimangono invariati tutti gli obblighi a tutela della salute di cittadini e operatori: uso della mascherina, distanziamento di un metro tra le persone ed il divieto di assembramento presso i punti vendita.

Visitate il nostro sito per avere tutte le informazioni utili su orari, tariffe e modalità. Non vediamo l'ora di vedervi!

In allegato copia dell'ordinanza di riapertura

A causa dell’emergenza sanitaria in corso il Consorzio Brescia Mercati SpA proroga la chiusura dell’ortomercato al consumatore privato nella giornata di sabato.
Dopo un’attenta valutazione delle attuali modalità di vendita ed un confronto con i concessionari del mercato, si è reso evidente che non è possibile in questo momento mettere in campo misure preventive efficaci per la tutela della salute di clienti e operatori. Come ben sanno i frequentatori del sabato infatti, l’elevata affluenza di persone, l’assembramento di clienti attorno a bancali di merce ed il tempo limitato per l’acquisto sono una caratteristica unica dei mercati all’ingrosso. Una riapertura con le medesime modalità di vendita potrebbe vanificare mesi di sacrifici dei cittadini e l’impegno delle istituzioni, a partire da quelle sanitarie, per il contenimento del contagio.
Permanendo lo stato di emergenza sanitaria, il mercato non può essere pertanto riaperto ai privati il sabato con le medesime modalità.
L’ente gestore sta valutando eventuali misure o modifiche per l’accesso dei privati il sabato, dovesse l’emergenza sanitaria attenuarsi significativamente. Tuttavia attualmente non è possibile prevedere una data di riapertura.
Nel frattempo i cittadini bresciani possono recarsi in mercato per i propri acquisti nei giorni di minor frequentazione ovvero dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 10.30.
Si ricorda inoltre che è possibile trovare i prodotti dell’ortomercato in vendita presso fruttivendoli e ambulanti su tutto il territorio provinciale e rivisitati e trasformati dai professionisti della ristorazione.